- Passi d'Autore

Vai ai contenuti

Menu principale:

Insegnanti

Melissa (Cecina, 1980)

A 10 anni inizia lo studio della Danza Classica presso l'Università Popolare al  Teatro Solvay di Rosignano, con Lucia Biondo (diplomata alla R.A.D. di Londra).
A 14 anni vince la borsa di studio per il Pro-Danza Italia/Usa diretto da Pola Chappel, avvicinandosi così alla Danza Jazz, Contemporanea e Tecniche di Improvvisazione, studiando con maestri americani. Da qui nasce la sua prima coreografia “Discovery”.
Nel 1996 inizia il percorso formativo, diplomandosi con la Royal Academy of Dancing di Londra come ballerina.
Nel 1998 entra nella Compagnia Athiktè di Lucia Biondo. Nello stesso anno vince la borsa di studio per lo Stage Vignale Danza, studiando con Max Luna III (Alvin Aley American Dance Theatre di New York) ed insegnanti dell’Accademia Teatro Nuovo di Torino.
Nel 1999 diventa insegnante presso l’associazione Uisport’92, creando così il  Centro Danza Uisport’92 di Rosignano Solvay.
Nel 2000 inizia il percorso formativo dell' "AIDeA" per il conseguimento dei diplomi di insegnante di danza Classica, Contemporanea, Hip-Hop e Jazz.
Dal 2000 al 2003 studia Danza Classica nel Corso di Formazione presso la Scuola “Atelier delle Arti” di Livorno con Marina Van-Hocke.
Nel 2001 e 2002 insegna danza classica al Centro Danza Uisp Cecina, diretto da Francesca Cavallini.
Dal 2005 al 2006 crea e balla in alcune coreografie sulle navi-crociera della Corsica e Sardinia Ferries insieme a Riccardo Rongioletti, ballerino della Crazy Gang e dello Ials di Roma.
Dal 2006 segue corsi di perfezionamento di Danza Contemporanea presso alcune scuole toscane, tra cui la Scuola Arte Danza di Pistoia con Martina Barbi (assistente di Eugenio Buratti, Balletto di Toscana); Danza Modern presso la Scuola Antitesi Livorno con Arianna Benedetti (Balletto di Toscana); Danza Classica presso lo stesso Centro Danza Uisport'92 di Rosignano con Alessandro Bigonzetti (insegnante al Teatro dell’Opera di Roma ed al Teatro alla Scala di Milano); Danza Hip-Hop presso l’Opus Ballet di Firenze con l’MC HIP-HOP SCHOOL con i maestri Omid Ighan e Marisa Ragazzo.
Nel 2009 presenta e discute la tesi intitolata "La Danza dal 900 ad oggi" , ottenendo il massimo dei voti (ottimo) completando così il percorso formativo AIDeA per ottenere i diplomi di insegnante.
Nello stesso anno forma il Gruppo "Enér", composto da sei danzatrici scelte all'interno della scuola, e col quale crea alcuni spettacoli e partecipa a rassegne e concorsi.
Nel 2010 partecipa allo stage di Poppin e Lookin con l'MC Hip-Hop School presso l'Opus Ballet di Firenze, con i maestri Krys e Swan.
Nel  2010 e 2011 viene invitata dall'Associazione Aid&A come giuria per valutare le coreografie del circuito Città in Danza.

Continua tuttora a studiare perfezionandosi, ritenendolo un percorso fondamentale sia per accrescere il proprio bagaglio culturale, che per poter offrire nuovi spunti, migliorare la tecnica, l’espressività e quindi il livello generale dei propri allievi che, di fatto, stanno ottenendo ottimi risultati.

Attualmente è insegnante e responsabile del settore di Danza Moderna, Contemporanea e Hip-Hop della Scuola.


Studi:
Danza Jazz, Contemporanea e Modern con:
Lilia Retrosi, Rosanna Brocanello, Claudio Malangone, Max Luna III, Eugenio Buratti, Fabrizio Monteverde, Luigi Variale, Roberto Sartori, Arianna Benedetti, Sonia Nifosi, Marco Becherini, Marco Batti, Alex Aztewi, Martina Barbi e Luigi Boatti.
Danza Classica con:
Marina Van-hocke, Victor Litvinov, Sonia Nifosi, Jean Paul Puech, Robert Strajner, Alessandro Bigonzetti, Gianni Martelletta.
Danza Hip-Hop con:
Massimiliano Schiasselloni, Chiara Venturi, Francesca Angiolini, Luca Lupi, Omid Ighan, Marisa Ragazzo, Alex Leardini, Fabrizio Santi, Swan e Krys.

Ha Danzato:
Dal 1998 al 1999 con la compagnia Athikté di Lucia Biondo, partecipando al concorso Agon Coreografia a Torino (premio speciale per la migliore coreografia ed interpretazione), ballando nello spettacolo "Kantra"  a Livorno ed al Castello Pasquini, ed in uno spettacolo itinerante per sei ballerini in Lunigiana.
Nel 2002 nella coreografia di contemporaneo di Francesca Cavallini al Teatro Viganò di Roma.
Dal 2005 al 2006 sulle navi-crociera "Corsica e Sardinia Ferries".
Nel 2009 nei mini-spettacoli organizzati dal Maestro Alessandro Bigonzetti, e creati da Arianna Benedetti ed Eugenio Buratti (Balletto di Toscana) presso il Teatro di Collesalvetti (LI).
Nel 2011 nello spettacolo "Penombre" diretto da Patrizia Fantozzi presso il Teatro Ordigno di Vada (LI) ed il Teatro Roma di Castagneto Carducci, in occasione del Giorno della Memoria.

Coreografie:
Oltre agli Spettacoli di fine anno della scuola, Melissa ha creato coreografie per partecipare a rassegne, concorsi e spettacoli.
Nel 2005: "Gli Sfollati" (contemporaneo) al "Città in Danza" di Pisa, passando alla finale di Riccione, e successivamente vincendo l'accesso alla Serata di Gala Internazionale, presso il Teatro Ariston di Sanremo.
Nel 2006: "L'Anoressia" (contemporaneo) al  Teatro Ariston di Sanremo; "L'Atomo" (contemporaneo) al concorso "Città in Danza" di Volterra e all'Auditorium di Pistoia; "Contaminata" (contemporaneo) vincendo una borsa di studio al concorso coreografico di Modena.
Nel 2008: "Le Ore" (contemporaneo) al concorso di danza Fid&a a Rosignano Solvay, nel quale l'allieva Giulia Ruegg viene selezionata per la nuova compagnia "Exit"; "Color" (Hip-Hop) alla rassegna "Jazz e Dintorni" a Lucca.
Nel 2009: con la coreografia "Impulsi" (contemporaneo) partecipa al Gran Galà Dance Show di Viareggio, ricevendo il primo premio come miglior coreografia di contemporaneo, ed il premio come miglior coreografia della serata; partecipa al concorso coreografico della Fid al Teatro Solvay, ottenendo l'accesso alla finale del concorso "Teatro in Danza" presso la Rocca Sforzesca di Imola, dove vince una borsa di studio per uno stage estivo a Prato.
Nel 2010: con la coreografia "Impulsi" partecipa al concorso "Danzare per la Vita" a Sanremo vincendo una borsa di studio per uno stage estivo a Trieste; partecipa con la coreografia "Cambio Turno" (Hip-Hop) alla rassegna "Città in Danza" di Pisa.
Dal 2010 al 2012: crea per il Gruppo Enér gli spettacoli "Il Posto del Disordine" (Teatro Solvay di Rosignano, Villa Corridi a Livorno, Teatro Ordigno di Vada); "Penombre" (Teatro Ordigno di Vada, Teatro Roma di Castagneto Carducci) in occasione del Giorno della Memoria (evento creato dalla regista Patrizia Fantozzi); "Legàmi" (Teatro Solvay, Teatro Ordigno di Vada); "Fuori dall'Uscio" (Teatro Ordigno di Vada) spettacolo di danza e poesia commissionato dal direttore del Teatro Franco Santini in onore dello scrittore Enrico Mori; "Riunione di Condominio"  (Teatro Solvay).
Dal 2012 al 2014 crea le coreografie di Contemporaneo: "Frenesia", "Canone Inverso", "In Festa" (presentata anche all'International Dance Festival al Milano Danza Expo), e "Nuevo Tango" presentata al Teatro Pucciniano di Torre del Lago ed al Festival "Bolgheri Melody" per l'"European Dance Meeting Classic".
Nel 2015 nasce il "Progetto per 7 piccole ballerine" dal titolo "In-Contro", realizzato con alcune allieve della Scuola, di età comprese tra 11 e 14 anni, presentato al Teatro l'Ordigno di Vada.


Melissa ogni anno crea coreografie che presenta a concorsi e rassegne.

 
Passi d'Autore (Asd Uisport'92) - via della Repubblica 6 - Rosignano Solvay (LI) - Tel.0586-762249 - info@scuoladanzarosignano.it
Torna ai contenuti | Torna al menu